Narciso selvatico

Siamo ancora lontani dalla primavera ... ma vi propongo ugualmente questa immagine:


Pascolo La Goz (Quittengo - Valle Cervo- Biella- Piemonte)
Il bianco sul prato in primo piano non è neve!
E' un tappeto di narcisi selvatici!



Ecco la carta d'identità di questo magnifico fiore.

Narciso selvatico  (Narcissus poëticus L.)

Famiglia: Amaryllidaceae



Pianta bulbosa alta 20-30 cm. 
Stelo con un solo fiore a tepali bianchi a lobi ampiamente ovati, ricoprentisi ai margini;
corolla molto corta, gialla con orlo rosso;
stami inseriti ad altezze diverse tanto che a maturità solo tre di essi sporgono dal tubo del perigonio.Foglie lineari lunghe, larghe 6-10 mm, tutte inserite alla base.

Fiorisce tra marzo e maggio in zone collinari e di montagna.

Vive nei consorzi ad arbusti nani e nei prati montani fino a 1800 m nelle regioni mediterranee settentrionali;
sulle Alpi è spontaneo solo nel settore sudoccidentale ed in quello meridionale (dal Ticino alle Prealpi venete), altrove è naturalizzato.

Commenti

Post popolari in questo blog

Tracce di animali: i gusci rosicchiati

Caratteristiche dell’ambiente alpino