Il simbolo di Paradisia: Paradisea liliastrum

Giglio di monte
(Paradisea liliastrum (L.) Bertol.)

Famiglia: Liliaceae



Pianta erbacea, con bulbo, alta 40-60 cm con foglie lineari scanalate inserite tutte alla base del fusto che è liscio. 
Infiorescenza a racemo, con 5-10 fiori alla fioritura unilaterali. 
I tepali sono 6, bianchi e lunghi circa 4 cm.

Fiorisce in giugno-luglio.
Predilige i prati ed i pascoli alpini su pendii soleggiati con terreno neutro o leggermente acido tra gli 800 e i 1800 m di quota.

Il nome Paradisea probabilmente deriva dal Conte Giovanni Paradisi (1870) al quale è stata dedicata tale pianta.
Questo fiore è il simbolo del Giardino Botanico Paradisia (a Cogne in Val d’Aosta) a cui ha dato anche il nome.

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Caratteristiche dell’ambiente alpino

Tracce di animali: i gusci rosicchiati