Anemone epatica

Erba trinità o anemone epatica
(Hepatica nobilis Miller = Anemone epatica L.)

Famiglia: Ranunculaceae


Pianta con rizoma, alta 5-15 cm. 
Foglie radicali con picciolo di 5-15 cm e lamina triloba, coriacea e violetta di sotto (la forma della foglia ricorda i tre lobi del fegato umano, di qui il nome “epatica”). 
I fiori, numerosi, sono inseriti direttamente sul rizoma con scapi lanosi; hanno 6-8 petali azzurri o tendenti al violetto, ellittici e arrotondati all’apice. 
Alla base della corolla le foglie cauline, intere e appressate al fiore, simulano un calice.
Il colore dei petali è variabile fino al rosa e bianco ed è un carattere trasmesso geneticamente.
Fiorisce da febbraio-marzo a maggio.

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Caratteristiche dell’ambiente alpino

Tracce di animali: i gusci rosicchiati