Erba limona o Bocca di lupo (Melittis melissophyllum L.)

Nei boschi di latifoglie dal livello del mare sino a 1400 m di quota si può trovare in fioritura l’Erba limona (chiamata anche Bocca di lupo), in particolare nel Nord e Centro Italia; il nome scientifico della specie é Melittis melissophyllum L.
Ecco la sua carta di identità …

Fam.: Labiatae
DSCN5828

Pianta erbacea perenne con fusto dotato di peli setolosi; può raggiungere l’altezza di 50 cm.

Le sue foglie sono subsessili, larghe 3-5 cm e lunghe 5-8 cm, di forma ovato-lanceolata e ricoperte di peli finissimi lunghi circa 0,8 mm.

I fiori crescono all’ascella delle foglie superiori, in numero di 2-4; hanno un breve peduncolo e un calice campanulato a due labbra, largo 9-12 mm e lungo 11-14 mm;
la corolla ha labbro superiore quadrangolare e labbro inferiore trilobo. Fioritura tra maggio e luglio.

DSCN5829
La Bocca di lupo ha un’estrema variabilità nel colore della corolla che può presentarsi rossa scura, rosa o bianca a seconda della popolazione considerata in una certa zona.

Le infiorescenze sono ricche di nettare, che attira le api. Sfregando delicatamente con i polpastrelli un lobo della corolla si sprigiona una leggera fragranza che ricorda il profumo del limone.
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Tracce di animali: i gusci rosicchiati

Caratteristiche dell’ambiente alpino